Bonsai quando posso

Idee, Bonsai e Prebonsai

Kokedama attemps

Published by Matteo Ceriani under on 21:16

Durante il weekend ho provato a fare qualche kokedama. Ho trovato le piantine e le erbe in giardino e le ho disposte nei vasetti. Al momento le piantine appaiono sgraziate dato che devono riprendere forza. Vedremo tra qualche settimana come staranno.

During this weekend I've tried some kokedama, I've found some seedlings and weeds in my garden and I put them into small pots. The seedlings looks ungainly and they need to recover, they will be better in a few days.












Mulberry Layering

Published by Matteo Ceriani under , , , on 15:26

Ecco un'altra margotta, questa volta sul gelso. L'ho preparata ieri seguendo una traccia disegnatami dal Maestro Gaetano Settembrini che andava a sfruttare la parte più larga del tronco.
La pianta così diventerà più bassa e con un miglior nebari (questo per lo meno è quello che spero)
Nel substrato ho messo terriccio e pomice e dovrà essere tenuta costantemente umida per favorire lo sviluppo delle radici.

Another air layering, this time on the mulberry, I've made it yesterday. I follow Master Gaetano Settembrini hints, esing the larger part of the trunk, by this way I will obtain a lower plant with a better nebari (at least is what I hope).
For the substrate I mixed pumice and soil and it has to be costantly watered to keep an high humidity level.











Quick update

Published by Matteo Ceriani under , on 20:19

Ecco l'acero che avevo prelevato nel giardino di Guido e che avevo poi potato.
La pianta ha resistito davvero bene allo stress ed ecco come si presenta ora!
Il colore delle foglie non è dei migliori ma al momento non me ne preoccupo. Non ho ancora concimato il terreno, ho solo dato degli stimolanti radicali per aiutare la ripresa della pianta.
Sono molto soddisfatto. 
Ps: inizio a pensare che sia un esemplare della specie Crimson King

Here's the maple that I had collected in Guido's garden and then cut back.
The tree has developed incredibly, leaves have a strange color but for the moment i didn't pay too much attention at it.
I did not manure the soil but I gave it a radical stimulator.
I'm pretty satisfied.
Ps: I'm starting to think it's a Crimson King one.



Something strange

Published by Matteo Ceriani under , on 19:45

Salta fuori ancora l'ontano nero. Accade un fatto strano, dopo le potature di qualche settimana fa' la pianta ha reagito benissimo, ho anche rimosso qualche gemma/ramoscello di troppo.
Sto aiutando la pianta a formare un apice conico sfruttando un tutore.
Il fatto strano che accade è che le foglie non sono quelle di un ontano! Hanno una forma diversa.
Non so se si tratta di un errore del commerciante che ha errato nell'indicare la pianta. O se la pianta ha avuto un grosso stress o per magari qualche altro motivo.

Black Alder again, something strange is happening. After the pruning of the past weeks the plant has developed good. I also cut away some branch.
I'm helping the tree to create a fine apex using a tutor.
The strange fact is that the leaves aren't from a black alder! They have a different shape.
I don't know if it's a seller error or maybe a huge stress for the tree or something more.






 

Blog Archive

Followers