Bonsai quando posso

Idee, Bonsai e Prebonsai

Being rude (another time)

Published by Matteo Ceriani under , , , , on 12:53

L'Abies Koreana è la pianta che ho lavorato durante la prima masterclass dello scorso anno.
Considero questa pianta una sorta di palestra e ho fatto delle lavorazioni molto importanti durante quella giornata.
Avevo lasciato anche grosse parti di legno secco da lavorare in seguito.
Dall'autunno ho provveduto a potare l'abete in maniera molto dura, il mio intento era in effetti quello di accorciare la ramificazione..
Ieri invece ho lavorato la legna secca, è una delle prime volte che esegue questo tipo di lavorazione e ho tentato di dare una buona conicità al legno secco.
La pianta dovrà subire un ultimo shock più avanti, necessità infatti di un vero e serio rinvaso dato che il substrato in cui giace ora è davvero pessimo, troppo compatto e argilloso.
E' una pianta effettivamente molto stressata, ma dopo queste ultime lavorazioni potrà godersi un paio di stagioni molto più tranquille, con solo qualche pinzatura o piccola potatura.

This Abies Koreana (Korean fir) is the plant that I've work on the first masterclass of the past year.
I consider it a kind of laboratory tree so I did some pretty hard works on it.
Even in the first day I cut it hard and leave some large parts of dry wood, to work on later.
Since autumn I start cutting back the branches to provide a better ramification.
Yesterday I work the dry wood, is the first time I do this kind of work, so I tried to emphasise the conicity of it.
This plant will suffer another shock with the repotting since the substate is so lame.
As you understand it's a very stressed tree, but after the repotting it will enjoy a couple of seasons of rest with only some pinches and small cuttings.










0 commenti:

Posta un commento

 

Blog Archive

Followers