Bonsai quando posso

Idee, Bonsai e Prebonsai

A look to other plants

Published by Matteo Ceriani under , , , , on 22:07

Non scrivo molto ultimamente e me ne dispiaccio, purtroppo il tempo è poco e non riesco a essere molto puntuale.
Ecco un'altro post riassuntivo riguardo ad alcune delle piante.

I apologize for my rare posting, time is little so I can't write often.
This is also a summary post.

Una spuntata con selezione dei rami per l'acero tridente nell'orto, che mostra un'ottima vigoria.

I've trimmed and choose best branches on this Trident maple. Since it's set in the vegetable garden it's really vigorous.




Ilex Serrata Dopo aver selezionato alcuni rami e accorciato i monconi lascio la ceppaia libera di svilupparsi. (Si quelle davanti sono cipolle)

Ilex Serrata After a branch selection and a scar cleaning I let it free to grow. (Yes the ones in front are onions)


La foto è confusa, sono i piccoli aceri pseudomontai che sono da un paio d'anni nell'orto, al più presto toglierò le erbacce. A fine inverno ho accorciato le radici, poi ogni pianta è stata potata ad inizio primavera e verrà pinzata o defogliata se necessario. 
Sulla destra vedete una pianta che potrebbe essere un'albizia e tra le altre ci sono anche delle querce.
Nell'orto oltre a queste ci sono molte piantine, queste sono le più vecchie e strutturate.

Picture is a mess, like this part of the garden and I need to clean it. So most of these are sycamore maples, they were pruned both roots and branches and eventually I will prune them or defoliate. 
On the right there is some kind of albizia and the are even some oaks, troughout the vegetable garden I've got plenty of little plants but these are the most structured.



Un'altro tridente, una pianta che ha subito la margotta un paio di anni fa e un taglio netto quest'anno. Ho lasciato solo i rami utili e ora libera di crescere. 

These trident maple comes from an air layering and a large cut. I clean it good and now it will grow freely.



Praticamente lo stesso lavoro per il carpino yamadori. Inoltre ho lavorato un po' la legna secca all'apice per snellire la pianta e per capire la reazione del legno.

Basically the same work for this yamadori hornbeam. I've also started working on the dead wood on the top, to shape it and see the wood reaction.

0 commenti:

Posta un commento

 

Blog Archive

Followers