Bonsai quando posso

Idee, Bonsai e Prebonsai

Harder than I thought

Published by Matteo Ceriani under , on 22:55

Quando ho preso in mano questa Spirea per il rinvaso ho pensato  che sarebbe stato un lavoro veloce.
Quale non è stata la mia sorpresa trovando un pane radicale, incredibile, intricatissimo, le radici avevano completamente riempito gli spazi.
Ho dovuto letteralmente segare il blocco, passando poi ad un lavaggio quasi completo delle radici.
Ho scelto un substrato misto di pomice, akadama e kanuma.
Il muschio è abbondante per salvaguardare le radici superficiali che sono molto numerose.

Ad I was approaching this Spireae for a repotting I would't expect to find this intricate twisted riddle of roots, all the pot volume was completely filled.
I had to literally saw the root ball and wash it clean. The substrate is made of pumice, akadama and kanuma.
Since there were so many superficial roots I covered them with a lot of musk.







0 commenti:

Posta un commento

 

Blog Archive

Followers