Bonsai quando posso

Idee, Bonsai e Prebonsai

I bonsai degli altri.

Published by Matteo Ceriani under on 22:32

Capita che amici o conoscenti chiedano di dare un occhio ai loro bonsai... E' sempre una situazione un po' strana. Si tratta molto spesso di piante acquistate in centri commerciali o garden o per qual cosa di benefico (ottima cosa ovviamente quest'ultima).
Quasi sempre queste piante sono Ficus, Carmone o Sagerethie, insomma piante tropicali o subtropicali che nella zona in cui mi trovo soprattutto in inverno faticano, specialmente se non si ha un ambiente adatto.
Inoltre non si sa mai come viene trattata la pianta, acqua, luce, salute della pianta, e non si sa nemmeno quale sia il legame con la persona: se il bonsai è solo un complemento o magari si tratta di un regalo o qualcosa di simile.
Anche oggi mi è capitato un caso del genere, un ficus con gettate lunghissime e foglie molto grandi. Il proprietario ha questa pianta da quasi sei anni, la pianta sembra sana (pare che sia posizionata in una zona adatta) nonostante il vaso non sia bucato e che la terra si fatta da sassolini. Al momento ho deciso di non potarla, l'ho solo concimata e ho tagliato una radice aerea che era marcia. Ho scelto di aspettare un momento più adatto per eseguire un rinvaso per metterla in condizioni migliori.
Per quanto un proprietario può semplicemente pensarla solo come un complemento d'arredo rischiare di fare un danno è sempre brutto e preferisco rischiare con le mie piante piuttosto che con quelle altrui.

It happens that sometimes some friend ask to check out his plant... For me is always a strange situation. Often these trees are Ficus, Carmone or Sagerethia, in short tropical or subtropical plants. Where i live is hard to find the correct environment for this kind of trees. Moreover it's always hard know how the bonsai is been treated, and it's even harder to understand which is the connection between the owner and the bonsai, it could be only a 
small tree to keep on a shelf or maybe it could be a gift.
So today a ficus has passed by my hands, it has very long branches with huge leaves, the owner has this plant for six years, it looks in good condition even if the pot has no holes and the soil is made by small pebbles. I choose not to prune it (i've only cut a rotten aerial root), i only apply some solid compost (is the right word?). i will wait for april or may to repot.
As an owner can simply think of it as just a piece of furniture i prefer not to make serious damage on it. 



0 commenti:

Posta un commento

 

Blog Archive

Followers